WastedLocker minaccia Windows

L’attacco ransomware denominato WasteLocker, che ha quasi messo al tappeto i servizi Garmin negli scorsi giorni, minaccia anche Windows.

Dopo aver quasi messo al tappeto il leader delle tecnologie GPS, il ransomware potrebbe rappresentare un serio problema anche per Windows. Stando a quanto riportano gli esperti, WastedLocker sarebbe in grado di eludere il rilevamento dei sistemi di sicurezza di Windows sfruttando proprio le caratteristiche del sistema operativo per passare inosservato. Nello specifico, WastedLocker è in grado di sfruttare il sistema della gestione della memoria Windows Cache Manager per eludere il rilevamento anti-ransomware, apparendo come un processo assolutamente legittimo.

Al momento, se foste colpiti dal ransomwarenon c’è modo di decriptare i file infettitanto è che anche Garmin avrebbe pagato il riscatto agli hacker. Per tanto vi consigliamo caldamente ancora una volta di fare attenzione alle e-mail, e più in generale di non scaricare e aprire file di dubbia provenienza.

Fonte Windows Blog Italia.

Condividi su:
WordPress Image Lightbox